KATI HORNA

Presso Gallleriapiù, via del Porto 48 Bologna, KATI HORNA espone “Garden of trust”; il concetto dell’esposizione ruota intorno a un dialogo visivo tra l’eredità lasciata dal surrealismo storico, attraverso le fotografie di Kati Horna e gli artisti contemporanei.

RIDISEGNARE LO SPAZIO

Presso Labs Contemporary Art, via Santo Stefano 38 Bologna, è in esposizione “Ridisegnare lo spazio”. La fotografia come “mezzo” per ridisegnare lo spazio. Questo il filo conduttore che unisce i lavori di MARINA CANEVE (Belluno, 1988), GIULIA MARCHI (Rimini, 1976), ANDREAS GEFELLER (Düsseldorf, 1970) e MASSIMO VITALI (Como, 1944).

GIANFRANCO GORGONI

Presso lo spazio BDC28, borgo Delle Colonne 28 Parma, è in esposizione “Land Art in America” una selezione di celebri lavori del fotoartista italiano GIANFRANCO GORGONI con opere fotografiche di grande formato realizzate a partire dalla fine degli anni Sessanta, in collaborazione con i grandi maestri della Land Art americana come Christo, Walter De Maria,…

SANDRO CAPATTI

Presso il Mupac dell’Aranciaia, ple Vittorio Veneto 22 Colorno (Parma), SANDRO CAPATTI espone “Donne forti, Donne importanti, Donne… sempre!”La mostra ha delle modelle speciali: dottoresse, infermiere, operatrici sanitarie dell’unità operativa di Oncologia dell’azienda ospedaliera di Parma.Queste meravigliose Donne si sono immedesimate nelle personalità di donne famose in vari ambiti ed epoche storiche, interpretandone lo spirito…

IL DOCUMENTARIO AUDIOVISIVO

Sabato 19 e domenica 20 marzo, presso l’Hotel Valentini Vle Porro 10 Salsomaggiore Terme (Parma), il Circolo Fotografico Zoom propone il seminario tecnico della DIAF (Dipartimento Audiovisivi d’Autore) “Il documentario audiovisivo”. L’evento propone a tutti i fotoamatori un’occasione di crescita culturale e tecnica sulla ideazione, la creazione e la valutazione di un audiovisivo.

PINO SETTANNI

Presso la Fondazione Massimo e Sonia Cirulli, via Emilia 275 San Lazzarodi Savena (Bologna), è in esposizione “Le donne di Kabul” una selezione di scatti che realizzò il fotografo romano PINO SETTANNI all’inizio degli anni 2000 quando si trovava in Afghanistan per conto dell’Esercito Italiano. Fino al 16 marzo.  

I CAPANNONI A PARMA

Presso il palazzo del Governatore, pza Garibaldi 19 Parma, è in esposizione “I capannoni a Parma. Storie di persone e di città”. La mostra, ricca di fotografie e di oggetti, ripercorre la storia degli insediamenti popolari detti capannoni, edificati negli anni Trenta del secolo scorso. Un’approfondita ricerca per capire le ragioni che portarono il regime…