INVENTIONS

Presso Mast.Photogallery, via Speranza 42 Bologna, è in esposizione “INVENTIONS”, le fotografie delle invenzioni più brillanti e geniali provenienti dalle collezioni dell’Archive of Modern Conflict di Londra e dagli Archives nationales francesi.Queste numerose invenzioni vengono realizzate e fotografate in Francia tra le due Guerre mondiali.La mostra riflette la molteplicità delle invenzioni, che vanno dagli oggetti…

CHI SONO IO?

Presso la Biblioteca Panizzi, via Farini 3 Reggio Emilia, è in esposizione “Chi sono io? Rappresentazione dell’infanzia tra Otto e Novecento”.Tramite le fotografie di famiglia si arriva ad esaminare il tema dell’infanzia, visto anche attraverso le fotografie artistiche degli archivi di importanti fotografi internazionali del secolo scorso.Fino al 10 gennaio.

NEBBIE

Presso la Reggia di Colorno (Parma) è in esposizione “Nebbie. Al di là del fiume, tra i monti”, una collettiva alla quale partecipa anche GIGI MONTALI, del Gruppo Color’s Light, dedicata “alle nebbie reali di montagna e di pianura, e a quelle metaforiche e psichiche”.Fino al 10 gennaio.

CRIMINIS IMAGO

Presso il Museo della Storia di Bologna, in Palazzo Pepoli via Castiglione 8 Bologna, è in esposizione “CRIMINIS IMAGO – Immagini della criminalità a Bologna”. La mostra raccoglie il lavoro di due formidabili fotoreporter, WALTER BREVEGLIERI e PAOLO FERRARI, che hanno documentato tragici momenti di cronaca che appartengono alla storia italiana.La mostra presenta anche alcuni…

TRUE FICTIONS

Presso Palazzo Magnani, Corso Garibaldi 29 Reggio Emilia, è in esposizione “True Fictions – Fotografia visionaria dagli anni ’70 a oggi”, la prima mostra in Italia dedicata al fenomeno della “staged photograpy”, tendenza che dagli anni ‘80 ha rivoluzionato il linguaggio fotografico e la collocazione della fotografia nell’ambito delle arti contemporanee. Fino al 10 gennaio.

CHLOE DEWE MATHEWS

Presso Mast.Photogallery, via Speranza 42 Bologna, CHLOE DEWE MATHEWS partecipa al Photography Grant on Industry and Work con una mostra che documenta i danni ambientali delle coltivazioni intensive nei polytunnel, le strutture in plastica che ricoprono quattrocento chilometri quadrati di superficie terrestre per consentire di produrre ortaggi tutto l’anno.Fino al 3 gennaio.

MARIO CRESCI

Presso Palazzo Santa Margherita, corso Canalgrande 103 Modena, Fondazione Modana Arti Visive presenta la mostra “La luce, la traccia, la forma” di MARIO CRESCI. L’autore si è ispirato alle origini della fotografia come traccia creata dalla luce e ha ideato un allestimento composto da una serie di opere che evidenziano il suo interesse per l’incisione…

VALENTINA FURLAN

Presso Una Galleria, via Sant,Antonino 33 Piacenza, VALENTINA FURLAN espone “Cari cani”. Immerso nella semioscurità e illuminato da una soffusa luce rossa, lo spazio della galleria è abitato da animali si rivelano nella loro forma ancestrale di lupi, trasformandosi da “migliori amici dell’uomo” a bestie temibili. Le figure canine appaiono tese e aggressive, lontane dalla…

GUIDO GUIDI

Presso l’Ospitale, via Fontana 2 Rubiera (Reggio Emilia), GUIDO GUIDI espone “Lunario“, un viaggio fotografico lungo trent’anni (1968-1999) sul tema della Luna, col suo carico di significati filosofici, letterari e mitologici. Guidi registra questa serie di apparizioni lunari misurandosi con gli aspetti tecnologici del mezzo fotografico, con la sua natura meccanica e la sua vocazione…

PIETRO GERBONI e MARCO GUALAZZINI

“Resilienti 2020” è la suggestiva installazione dei fotografi PIETRO GERBONI e MARCO GUALAZZINI; si tratta di 20 ritratti di grandi dimensioni affissi su oltre 90 impianti pubblicitari disseminati nelle strade di Parma; su ogni fotografia è impressa una citazione estratta dall’intervista del protagonista che riguarda il vissuto individuale e collettivo del primo lockdown da Covid19.